#2nd {PozyDay}

Okay, iniziamo con il compendio di questa fantastica giornata.

-dopo numerose peripezie sono finalmente riuscita a procurarmi le camere d’aria (sì, avete letto bene:LE camerE. Mica perchè, previdentemente, intendevo comprarne una di scorta, no! Bensì Perchè sono stata capace di bucare 2 ruote della bici in un colpo solo. -Ne avessi avuta qualche altra in più di ruota, probabilmente, avrei forato anche quella ma fortunatamente la bi-cicletta è solo bi- ciclata- …e direi che anche questa è una cosa positiva: ho bucato SOLO due ruote perchè ho comprato una bicicletta e non un triciclo o un milliciclo. Immaginatevi se esistessero i Millicicli… mille ruote bucate sarebbero state davvero tante! Vorrei pensare che, probabilmente, sarei potuta entrare nel libro dei “Guinnes dei Primati”. È possibile mettere in questa lista anche le cose positive in potenza? Massì certo. È la mia lista e ci posso mettere tutto; quindi anche questo è un potenziale terzo punto positivo: se avessi avuto un milliciclo avrei sicuramente bucato mille ruote e sarebbe stato un record! Che poi mi domando come avrei potuto dimostrare ai giudici di averle genuinamente bucate tutte quante insieme? Certo, a parte questo devo ammettere che vi siano record del mondo migliori: ad esempio ieri leggevo che il record di orgasmi femminili ottenuti nell’arco di un’ora durante uno studio di laboratorio è di 134. Le donne hanno un’anatomia tale che l’orgasmo multiplo è spesso solo una questione di pratica…ma Okay la pratica però, ora che ci penso: CENTOTRENTAQUATTRO…. la media di 2,23 Orgasmi AL MINUTO!? Mi sento stanca solo all’idea.. forse è meglio bucare mille ruote, ammesso che tu abbia finanze illimitate e qualcuno che te le cambi. Un’ipotesi irreale almeno per me, ma del resto anche quella di avere un milliciclo o 123 orgasmi in un’ora… ho letto anche che studi dimostrano che è più probabile raggiungere l’orgasmo se si indossano i calzini -io i calzini li ho indossati ma non è successo niente, quindi non so.. questa magari indossava 123 paia di calzini… magari ha vinto due record in un giorno solo, mi dovrei informare… ma insomma, vabbè… andiamo avanti!)

-entro la fine di oggi imparerò a cambiare una camera d’aria (cioè due..) grazie a youtube e presto io e TaxySun torneremo splendide e scattanti ( per poter bucare ancora -e ancora- . Del resto non puoi andare in strada a bucare le ruote se non puoi più andare in strada!)

-Ho comprato una tinta castano scuro per i capelli e, finalmente, smetterò di avere i capelli di 3 colori. Sono solita fare esperimenti sulla mia persona come ad esempio maschere capelli o prodotti viso assemblati in casa. Ovviamente questo comprende anche tinte e colorazioni (perchè io odio andare dalla parrucchiera) ma non sempre tutto(o quasi mai nulla, a dire il vero) va a buon fine. (Diciamo piuttosto che ho decretato che l’espressione “essere andato a buon fine” sovente la utilizzo quando queste mie “fantastiche pasture” non apportano cambiamenti visibili, nel senso di rovinare qualcosa che fondamentalmente stava anche bene così). Pertanto, per rimanere coerente a me stessa (almeno su questo fronte) anche questo ultimo esperimento, per una serie di circostanze che sarebbe troppo lungo spiegare, è stato un (per utilizzare un eufemismo) “Successevole” FALLIMENTO.

-Da ultimo (ma non per importanza!) mi sono finalmente tagliata (affettando la melanzata quasi ammuffita del post di ieri) e finalmente posso utilizzare i cerotti con i mostri che avevo comprato mesi fa! Evviva!!!!

Annunci

74 pensieri su “#2nd {PozyDay}

  1. – Orgasmi in uno studio in laboratorio? Cioè sotto controllo? Cioè che tu stai lì a scopare mentre uno ti controlla? E tu dopo venti secondi fai AAAAAHHHHHH! e il controllore mette una crocetta sul primo quadratino e dopo altri venti secondi tu fai AAAAAHHHHHH! e lui segna il secondo quadratino? E qualcuno veramente veramente se la beve? E, a parte questo, nell’improbabile ipotesi che la storia fosse vera (periodo ipotetico di novantasettesimo tipo), per quanto veloce sia la tipa a mettersi in modo, nessun orgasmo potrebbe durare più di un secondo-secondo e mezzo! Ma ti rendi conto dell’orrore? Cioè, io dovrei sprecare un’intera ora della mia vita, dell’unica vita che fino a prova contraria ho a disposizione, per farmi un numero record di microorgasmini, nanoorgasmini, picoorgasmini, femtoorgasmini, attoorgasmini?! Mapperpiacere! E magari addirittura coi calzini!!!??? No, scusa eh, ma se proprio devo tenermi addosso qualcosa, autoreggenti nere a manetta!
    – Vuoi una maschera per capelli fantastica? Un tuorlo d’uovo e polvere di cacao. Devi solo avere l’accortezza di aggiungere la polvere un pochino per volta, perché se ne metti troppo poca il composto resta troppo liquido e ti cola giù per tutta la faccia e il collo, mentre se ne metti troppa ti viene un pastone denso e non riesci a stenderlo. Tienila fino a quando non si sarà completamente seccata e vedrai che spettacolo, oltre, se usi poi uno sciampo privo di profumo, un delizioso profumino di cacao che ti sale dai capelli.
    – Il cerotto è orrendo.

    Piace a 4 people

    • Non sono un medico o un esperto quindi magari qualcuno/a mi smentirà ma credo che per quella analisi probabilmente vengono usati dei sensori che captano le variazioni fisiologiche legate all’orgasmo e che inviino il tutto ad un software che poi restituisce i risultati!😂 Però l’idea di avere qualcuno che guarda mentre scopi non è malvagia e non è detto che a qualcuna non aumenti l’eccitazione! Si sicuro penso che anche in questo caso la natura è bastarda perché ancora una volta a chi tanto e a chi nulla e non è giusto!🙄😛

      Mi piace

    • Io per la storia del laboratorio e degli orgasmi ho immaginato fossero studi di psicologia cognitiva. L’ho immaginata attaccata ad una macchina per la rmn ( risonanza magnetica nucleare), con l’iniezione di un liquido di contrasto e’ possibile, una volta localizzate le aree di attivazione cerebrale che presiedono la sensazione dell’orgasmo, comprendere quando e come effettivamente questo orgasmo avvenga. Anche perche’ altrimenti dovrebbero controllarle ogni volta le contrazioni vaginali o “fidarsi della di lei parola” ( e se fidarsi e’ bene, non fidarsi e’ meglio). Ammetto che, per quanto le perversioni umane sappiano spesso prendere pieghe strambe, non deve essere masssimamente stimolante per una donna comune pensare di trovarsi in una situazione come quella. Evidentemente questa cavia, al sol pensiero e’ stata capace di abbandonarsi in quantita’ (spropositata) sicuramente…quanto alla qualita’ sono pienamente concorde con te: che diavolo dovremmo farcene di microorgasmini al massimo piacevoli come uno starnuto? Per cio’ che riguarda la maschera per capelli: la provo oggi pomeriggio, devo giusto lavarli! Da ultimo: come puo’ non piacerti quel cerotto? GUarda che ne ho anche altri di altri colori e con mostri diversi….

      Mi piace

      • Forse ti ricorderai quel mio post, che hai commentato, sulla neuroscienziata che infila gli scopatori o le donne con un dildo o che si masturbano nella macchina della RMN e lei con un dildo infilato in vagina per poter entrare nell’atmosfera giusta, studia le immagini. Tenendo presente che per una risonanza non si deve muovere la testa più di due millimetri, non si deve guardare niente (infatti ti mettono uno schermo bianco davanti agli occhi altrimenti falsi i dati) eccetera.
        Se mi presenti un altro di quei mostri ti tolgo il saluto.

        Mi piace

      • si’ si’ me lo ricordo! Si’ effettivamente non deve essere granche’ comodo ( e forse addirittura e’ infattibile), forse allora, avranno monitorato contrazioni vaginali e battito cardiaco? Okay, okay, ho capito! La prossima volta compro i cerotti di Star Wars o delle Principesse Disney. Ti spedisco un pacco per tipologia.

        Mi piace

  2. Ahaha mi hai fatto sorridere davvero! Certo immagino sta tipa del record dopo un ora così…miii sarà ancora viva?!
    Ps i cerotti son troppo carini!😂😂😂

    Mi piace

    • secondo me poi le ci son voluti 3 giorni per riprendersi. Io davvero solo al pensiero mi viene un giramento di capo. Certo e’ che saranno stati orgasmi soddisfacenti come uno starnuto…pero’ insomma sempre energie e concentrazione ci vogliono…..

      Mi piace

      • Da uomo posso solo immaginarlo con una punta di invidia e una punta di curiosità per quella che, estremi a parte ed esagerazioni come in questo caso, resta comunque una possibilità bella ma che a noi è del tutto negata! Detto ciò, a me ci vorrebbero tre anni per riprendermi da uno shock simile altro che tre giorni!😂😂😂

        Mi piace

      • ahahahahahahaahah eh lo credo bene….. Poi mica abbiamo piu’ 15’anni… La sera si sboccia: copertina e si apre la bottiglia di acqua buona!

        Mi piace

  3. Odio le biciclette, non importa quante ruote abbiano. E poi tu hai il turbodivano, non capisco quale altro mezzo possa essere migliore di questo…
    Sul numero di orgasmi non mi pronuncio, a volte ne basterebbe uno ma buono.
    I cerotti con i disegni mi fanno impazzire. Sono troppo troppo bellissimi.

    Piace a 1 persona

    • ahahah hai ragione Miss. Unfortunately il turbodivano l’ho dovuto adibire a letto per via dell’avvento dei miei cari genitori che han deciso di trasferirsi per 25 giorni downunder da me. QUindi a meno di sottrargli ( a tradimento) il comodo ciaciglio da sotto le ciapet non mi e’ possibile servirmente ed ahime’ lo devo lasciare immobile in soggiorno ( speriamo non si scordi d’esser mobile!). Quanto al numero di orgasmi: come non concordare? Gli orgasmini a starnuto suggeriti da questa ricerca non mi ispirano granche’ ma tant’e’ ognuno fa quel che puo’ anche se non sempre far troppo e’ sinonimo di far meglio! Sapevo che avresti apprezzatto questa piccola regressione all’eta’ infantile vedendo questo fantastico cerotto. Spediro’ un pacchetto di cerotti con i mostri anche a te !! bacy

      Mi piace

      • Poor, poor little sofa, costretto a stanziare piuttosto che a volare!
        Mi raccomando: quando i parents rientrano, fallo sfogare, libero, nell’aire, altrimenti perde lo slancio e la motivation!
        Anche James gradirebbe un pacchetto di cerotti e anche i gemelli: come tutti i giapponesi, vanno pazzi per le cosette carine!

        Mi piace

  4. Concordo su tutto quello che hanno già scritto e ringrazio te perché non riesco a smettere di ridere 😂 Ah no, aspetta! Proporrei un minuto di silenzio per la melanzana e in quel minuto noi donne potremmo inventarci qualcosa da verificare 😜

    Mi piace

      • Erano rossi, ora ho smesso di tingerli e li ho tagliati… quindi immagina: il rosso sbiadito che è rimasto sulle punte, il mio castano ed i miei agognati capelli bianchi qua e là…

        Mi piace

      • ahaha quindi ora sei di 3 colori anche tu! AAaah il rosso e’ terribile. Se ti fai rossa una volta sei rossa per sempre. Tu pensa li avevo fatti rossi… poi per farlo andar via li ho fatti neri. DOpo mesi che non li coloravo il nero ha iniziato a scaricare e mi son ritrovata DI NUOVO le punte rosse. Quindi anche io avevo il castano scuro alle radici, il nero in mezzo e le punte rosse. FANFATSIC! XD

        Mi piace

      • In realtà non è la prima volta che li faccio rossi, ma non è un problema… portandoli corti, li taglio lasciando solo le puntine sbiadite che sembrano quasi meches e il gioco è fatto!

        Mi piace

    • ahahah Vero XD Aaaah come ti capisco… io mi faccio sempre ingannare dalle confezioni.. l’unica volta in cui ho ottenuto il colore che volevo e’ stato quando li ho fatti neri ( era proprio difficile sbagliare allora..) Peccato che una volta fatti neri poi e’ difficilissimo tornare indietro… ci ho messo due anni per liberarmi di quel colore !

      Piace a 1 persona

      • E’ difficile anche liberarsi del rosso, qualunque tonalità: non farli mai rossi.
        Io spazio tra varie tonalità di biondo, essendo già di base chiara e avendo una passione per i colori chiari, ma una volta mi venne fuori un biondo tendente all’arancio: fu una cosa bruttissima!

        Mi piace

      • Si’ il rosso e’ difficilissimo da levare. IO ho la base castano ramato e quando li schiarisco ( da sola) ahime’ mi virano sempre verso l’arancio e mi esce fuori un colore bruttissimo. Ormai mi son rassegnata ad essere sul rossiccio

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...